Risorse HR Processo di revisione

Processo di revisione

In Italia, l’interesse mediatico per la gestione delle paghe è abbastanza recente. Giornali, creator, piattaforme e specialisti stanno investendo nella produzione di contenuti informativi e pubblicitari: un passo necessario per parlare di argomenti che, per anni, non si è affrontato in modo chiaro e semplice. È altrettanto importante affrontarli con senso di responsabilità, per evitare semplificazioni che potrebbero danneggiare chi si affida a quei contenuti.

Gli articoli, le guide e i post non possono sostituire un supporto umano su tematiche di consulenza del lavoro, ma a volte rappresentano il primo o l’unico modo per interpretare un problema o circostanza. Per ogni contenuto che tratta argomenti a consulenza del lavoro, abbiamo introdotto un processo di revisione fondato su tre principi.

  • I contenuti devono essere approfonditi
    Un’informazione superficiale può essere fuorviante o dannosa. Per ridurre questo rischio, affidiamo la prima stesura a scrittori che hanno di prima persona dovuto affrontare queste tematiche.

  • I contenuti devono essere verificati
    Il controllo incrociato responsabilizza e previene le imprecisioni. Dopo la prima stesura, le informazioni e le fonti vengono esaminate da un consulente del lavoro iscritto all’albo e con oltre 10 anni di esperienza

  • I contenuti devono essere chiari
    La forma conta quanto la sostanza. Una volta che il contenuto è approvato, viene rivisto dal punto di vista stilistico, per agevolare la lettura e l’assimilazione dei concetti.

Hai notato un’inesattezza?

Facciamo il possibile per evitarli, ma non siamo immuni dagli errori. Se ne hai trovato uno, mandaci l’articolo in chat, oppure invialo all’indirizzo info@jethr.it. Lo verificheremo il prima possibile.

Il resto del team

Pietro Picozzi Pietro Picozzi Jet HR